La nostra Associazione


Lo sportello informativo InfoMur nasce su iniziativa dell’Associazione murese di volontariato “San Gerardo Maiella” per rispondere alle esigenze di turisti, pellegrini e visitatori che giungono a Muro Lucano, città che si presta ad un turismo slow per chi è alla ricerca di relax in luoghi autentici e incontaminati.

InfoMur è un punto informativo, di accoglienza, consulenza e ascolto legato agli itinerari storico – culturali, naturalistici e religiosi di Muro Lucano, città natia di San Gerardo Maiella, Santo Patrono di Muro Lucano e della Basilicata, oltre che protettore delle mamme gestanti e dei bambini. A lui sono legati gran parte dei luoghi, meglio conosciuti come “siti Gerardini”. La città gode inoltre di un grande patrimonio storico, artistico e paesaggistico. Lo sportello informativo offre la possibilità di organizzare visite guidate individuali e di gruppo su prenotazione.

Punto informazioni a turisti e pellegrini per Servizi:


1. di accoglienza e soggiorno
2. di ascolto e consulenza
3. di accompagnamento:
– ai Siti Gerardini
– alle Chiese
– ai monumenti e località di interese storico
– ai percorsi naturalistici
4. di gastronomia
5. generali.


Carta dei Servizi

Accoglienza, Consulenza, Ascolto, Informazioni Itinerari Turistico-Religioso di Muro Lucano

SCARICA ALLEGATO

La città di San Gerardo Maiella Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella 85054 Muro Lucano (Potenza)

LA CARTA DEI SERVIZI DEL PUNTO INFORMATIVO

La Carta dei servizi costituisce lo strumento attraverso cui L’Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella comunica con i propri associati ed i visitatori dei luoghi Gerardini confrontandosi con loro ed individuando i servizi che il Punto Informativo InfoMur 2019 s’impegna ad erogare sulla base delle proprie prerogative statutarie, delle norme vigenti e nel rispetto delle esigenze e delle aspettative dei visitatori-pellegrini, la cui soddisfazione costituisce un obiettivo primario per InfoMur2019.

DESCRIZIONE DELLA STRUTTURA

L’iniziativa che l’Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella intraprende, prende spunto dall’esigenza di quanti giungono a Muro Lucano in visita al paese di San Gerardo Maiella nell’avere un Punto di accoglienza e guida.
InfoMur2019 istituisce un Punto di Accoglienza, Consulenza, Ascolto ed Informazioni – Itinerari Turistico-Religioso di Muro Lucano – La città di San Gerardo Maiella – teso a valorizzare i Siti Gerardini e tutte le pontezialità storiche, artistiche e paesaggistiche di Muro Lucano antica e gloriosa diocesi dal 1050 al 1986.

E’ stato istituito con Delibera di Consiglio Direttivo dell’Associazione n.4/2018 dell’11.10.2018.

Punto informazioni a turisti e pellegrini per Servizi:

  1. di accoglienza e soggiorno
  2. di ascolto e consulenza
  3. di accompagnamento:- ai Siti Gerardini
    – alle Chiese
    – ai monumenti e località di interesse storico – ai percorsi naturalistici
  4. di gastronomia
  5. generali.

Punto di accoglienza e informazione

–  Accoglienza

–  Materiale informativo sui Percorsi Gerardini

–  Gadget e libri su San Gerardo

–  Materiale informativo sull’attività dell’Associazione.

Punto Informativo ed accoglienza Museale

–  Accoglienza

–  Accompagnamento Museo Diocesano

–  Accompagnamento Museo Archeologico Nazionale di Muro Lucano.

–  Uffici amministrativi

–  Direzione musale

SEDE

–  Sede del Punto Informativo Piazza DoMinzoni,8 85054 Muro Lucano (PZ)

–  Sede del Punto Informativo ed accoglienza Museo Diocesano Via Seminario,2 85054 Muro Lucano (PZ)

MISSIONE

Mission

L’idea primaria dell’Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella è quella di gestire in forma prototipale il più ampio Centro di animazione Culturale di Muro Lucano costituito dal Museo Archeologico Nazionale di Muro Lucano, Biblioteca Diocesana e Vescovile di Muro Lucano e dal Museo di Arte Sacra-Museo Capitolare Benedetto XIII- massimizzando la produttività degli investimenti effettuati dalle Amministrazioni pubbliche per renderli fruibili avendo una visione chiara degli interventi da effettuare –distinti per struttura- per la relativa ed opportuna offerta dei servizi.

Servizi

  •  Accompagnamento in visite guidate ai Siti Gerardini, le Chiese di Muro Lucano ed al Museo d’Arte Sacra, svolto da volontari e comunque da personale addestrato sotto la guida dell’Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella e dagli operatori scientifici opportunamente formati.
  • Bookshop, Caffetteria, Sala conferenze, Sala lettura.PRINCIPI FONDAMENTALIPrincipi

    Nello svolgimento delle proprie attività, il Punto si ispira ai principi di uguaglianza erogando i propri servizi senza distinzione alcuna di sesso, razza, lingua, religione, opinione politica, garantendo la partecipazione anche agli utenti diversamente abili attraverso attrezzature e strutture adeguate ispirando il proprio comportamento a principi di obiettività, giustizia e imparzialità. Gli utenti possono contare sulla competenza e la disponibilità dei volontari nel soddisfacimento delle proprie esigenze, aspettative e richieste. I servizi sono erogati con continuità e regolarità, con le modalità e negli orari stabiliti. Eventuali interruzioni dei servizi sono tempestivamente comunicate adottando tutte le misure necessarie a ridurre il disagio.PartecipazioneIl Punto promuove la partecipazione degli utenti, singoli o associati, al fine di favorire la loro collaborazione al miglioramento della qualità dei servizi, individuando i modi e forme attraverso cui essi possono esprimere e comunicare suggerimenti, osservazioni, richieste e reclami.Sicurezza e riservatezzaIl Punto garantisce la conformità dei servizi erogati alla normativa vigente in materia di sicurezza e nel pieno rispetto delle disposizioni di legge per la tutela della privacy. I dati personali dell’utente vengono utilizzati esclusivamente per le finalità di carattere istituzionale e non vengono trattati da personale non autorizzato né ceduti, comunicati, diffusi a terzi.Disponibilità e chiarezzaIl personale incaricato, prevalentemente volontario, ispira il suo comportamento nei confronti dei gruppi e/o delle persone a presupposti di gentilezza, cortesia e collaborazione. Gli operatori s’impegnano ad erogare i servizi in modo chiaro e comprensibile, utilizzando un linguaggio facile e accessibile a tutti gli utenti. Il personale è tenuto a qualificarsi con il proprio nome nei rapporti con gli utenti, anche nel caso di comunicazioni telefoniche ed epistolari (ordinarie ed elettroniche).Qualità dei serviziLo scopo del Punto è quello di diventare un centro di servizi informativi, educativi ed accoglienza fornendo servizi differenziati rivolti alle seguenti categorie di utenti:
    1. il visitatore pellegrino
    2. il visitatore comune
    3. lo studioso
    4. lo stafft ecnico
    5. lo staff amministrativo
    6. gli studenti ed alunni
    7. i docenti
    8. la rete locale
    9. la rete delle strutture similari.Essi si potranno articolare, differenziandosi, aggregandosi secondo le esigenze che man mano andranno a delinearsi producendo non solo nuove modalità di fruizione dei beni ma divenendo centro propulsore dell’innovazione e della diffusione della cultura, all’interno di una comunità come quella di Muro Lucano, creando notevoli opportunità occupazionali.L’organizzazioneIl personale volontario che prenderà in carico il gruppo o comunque le persone, dovrà interfacciarsi con il Punto Informativo che seguirà gli ospiti fino al termine della visita, di cui dovrà redigere una scheda informativa, all’uopo predisposta, utile alla composizione di un archivio dei visitatori.
    Non potranno essere intraprese iniziative sulla gestione o l’andamento delle attività del Punto Informativo da parte di soci o comunque persone che non siano autorizzate dall’Associazione.
    Il volontario accompagnatore sarà assicurato per eventuali infortuni a spese dell’Associazione,
    Il Punto Informativo si potrà avvalere del supporto logistico della Cooperativa Sociale W.A.L.L.Contributi per l’attività

    Per tutti i servizi da erogare si è calcolato un prospetto gestionale riferito al primo triennio di attività, ipotizzando valori di afflusso del pubblico avendo l’obiettivo finale di raggiungere e superare il risultato in termini di 4.000 presenze annuali che così potremmo proiettare nel triennio :
    I°anno n. 4.500, II°anno n. 5.000, III°anno n.6.000 presenze.
    Si prevede un contributo d’ingresso ai Siti e per l’accompagnamento di €. 5,00 a persona.
    La visita di eventuali gruppi di pellegrini o comunque turisti presso i Siti, non coperta dall’assistenza del Punto, dovrà comunque prevedere la comunicazione preventiva alla segreteria del Punto di data e orario con un contributo di 5,00 euro pro capite per le spese di gestione.Disponibilità dei SitiI siti, le Chiese ed il Museo d’Arte Sacra saranno gestiti direttamente dall’Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella che avendo sottoscritto un Protocollo d’Intesa con il Capitolo Concattedrale di Muro Lucano è unico soggetto abilitato alla gestione dei Siti.Approvata con Del.08/2019 Consiglio Direttivo del 05/12/2019

ALLEGATO
AL PROTOCOLLO D’INTESA PER L’ACCOMPAGNAMENTO PRESSO
I LUOGHI GERARDINI E LORO GESTIONE

SCARICA ALLEGATO

Integrazione al Protocollo sottoscritto in data 10/10/2019 e concordato in data 14/02/2020 presso la Curia Arcivescovile di Potenza.

1. Siti nei quali non è previsto l’intervento e assistenza dell’Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella (InfoMur)
Chiese:

  • Santuario diocesano di Santa Maria delle Grazie di Capodigiano
  • Chiesa di S.Maria della Neve al Pianello
  • Chiesa della Madonna del Soccorso
  • Chiesa di San Marco Evangelista
  • Chiesa di S.Andrea Apostolo
  • Battistero di San Gerardo
  • Cattedrale di Muro Lucano

 

2. Siti nei quali è previsto l’intervento e l’assistenza dell’Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella (InfoMur) con un contributo per le spese così come previsto dalla Carta dei Servizi (anche per i gruppi non gestiti direttamente da InfoMur).

 

  • Percorso Museo Diocesano di Arte Sacra con:
    o Ipogei della Cattedrale con ingresso indipendente dalla stessa; o Sala Capitolare della Cattedrale.
  • Casa natale di San Gerardo Maiella
  • La Bottega-sartoria PannutoAl servizio di visite si accederà previa prenotazione al numero 3500208586 o via Mail all’indirizzo: infomur19@gmail.com preferibilmente entro la giornata precedente la visita e sarà svolto da Accompagnatori turistici volontari così come previsto dal successivo punto 7. InfoMur provvederà in ogni caso a predisporre l’apertura e chiusura del Sito con la presenza di un suo incaricato
    Il Contributo d’ingresso per ogni visitatore sarà di euro 5,00 con sconti promozionali per gruppi numerosi, scolaresche e gruppi parrocchiali.

3. Visite guidate InfoMur

  • Al servizio di visite si accederà previa prenotazione al numero 3500208586 o via Mail all’indirizzo: infomur19@gmail.com preferibilmente entro la giornata precedente la visita e sarà svolto da Accompagnatori turistici volontari così come previsto dal successivo punto 7. InfoMur provvederà in ogni caso a predisporre l’apertura e chiusura del Sito con la presenza di un suo incaricato.
    Il Contributo d’ingresso per ogni visitatore sarà di euro 5,00 con sconti promozionali per gruppi numerosi, scolaresche e gruppi parrocchiali.

 

4. Adeguamento Funzionale dei Siti di cui al Punto 2.

Sarà cura dell’Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella (InfoMur) predisporre per i Siti di cui la Punto 2 del presente allegato in osservanza del Punto12 del Protocollo d’Intesa sottoscritto quanto segue:

  • Assicurazione degli immobili e dei beni mobili in essi contenuti.
  • Assicurazione dei visitatori durante la visita.
  • Assicurazione degli Accompagnatori (solo nel caso di visite gestite direttamente da InfoMur).
  • Messa in sicurezza dei luoghi (antincendio, infortuni ecc).
  • Inventano dei beni mobili contenuti nei Siti effettuato in contraddittorio con l’Ente proprietario.
  • I beni contenuti nella Sala Capitolare della Cattedrale sono già sottoposti, da parte dell’Ente proprietario, a tutela (video sorveglianza e sistema di sicurezza antifurto) e si intendono esclusi da copertura assicurativa da parte di InfoMur.

 

5. Utenze e manutenzione dei Siti di cui al Punto 2.

Sarà cura dell’Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella (InfoMur) far fronte
alle spese di utenza (luce, acqua, ecc.) dei Siti e la relativa manutenzione ordinaria.

 

6. Contributo per l’accesso ai Siti di cui al Punto 2.

Il contributo così come previsto dal punto 3 del presente Allegato servirà a coprire le spese di gestione dei Siti di cui ai Punti 4 e 5.

7. Elenco degli Accompagnatori ai Siti Gerardini.

L’Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella (InfoMur) istituisce un Elenco degli Accompagnatori ai Siti Gerardini, composto oltre che dai            propri soci accompagnatori, da quanti vorranno accompagnare gruppi di pellegrini e visitatori non supportati dal servizio di InfoMur, utile a permettere la          copertura assicurativa dell’accompagnatore stesso.
Si potrà aderire e quindi essere coperto da assicurazione comunicando le proprie generalità al numero 3500208586 o via Mail all’indirizzo:                  infomur19@gmail.com preferibilmente prima della visita. La mancata inclusione nell’elenco comporta la non copertura assicurativa.
Gli accompagnatori, in ogni caso, dovranno seguire le informazioni e le indicazioni di guida fornite dall’Associazione.

8. Pubblicità e Promozione.

Sarà cura dell’Incaricato di InfoMur pubblicizzare e promuovere eventi e visite su pagine Social dedicate al Progetto InfoMur.

 

Approvato dal Consiglio Direttivo dell’Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella con Verbale 03/2020 del 05/02/2020.

Potenza, 14 luglio 2020 Visto ed approvato

 

Sportello Informativo
InfoMur

Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella

SCARICA ALLEGATO

AVVISO

Dopo la fase critica del Covid-19, ripartono le attività del Punto Informativo InfoMur.
A tal proposito si porta a conoscenza che è istituito l’apposito Elenco degli Accompagnatori ai Siti Gerardini come previsto dall’Art.7 dell’Allegato al Protocollo d’Intesa sottoscritto con S.E.Mons. Salvatore Ligorio,

I siti di competenza sono:
• Percorso Museo Diocesano di Arte Sacra con:
• Ipogei della Cattedrale con ingresso indipendente dalla stessa; • Sala Capitolare della Cattedrale.
• Casa natale di San Gerardo Maiella
• La Bottega-sartoria Pannuto.
• Battistero di San Gerardo.

L’Elenco è composto oltre che dai soci accompagnatori dell’Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella, da quanti vorranno accompagnare gruppi di pellegrini e visitatori non supportati dal servizio di InfoMur.
Gli accompagnatori dovranno attenersi alle indicazioni di guida fornite dall’Associazione utili ad offrire l’uniformità delle notizie religiose e storiche così come espressamente richiesto.

Si potrà aderire comunicando le proprie generalità al numero 3500208586 o via Mail all’indirizzo: infomur19@gmail.com dal 1 gennaio al 31 marzo di ogni anno. L’elenco è affisso presso la sede associativa e consultabile sul sito web associativo: https://associazione-murese-san-gerardo-maiella.webnode.it/.

 

 

InfoMur
Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella

SCARICA ALLEGATO

ELENCO ACCOMPAGNATORI

 

Come previsto dall’Art.7 dell’Allegato al Protocollo d’Intesa sottoscritto con S.E. Mons. Salvatore Ligorio si rende noto l’Elenco ufficiale degli accompagnatori dell’Associazione Murese di Volontariato San Gerardo Maiella autorizzati all’ingresso presso i seguenti siti Gerardini:

  • Ipogei della Cattedrale con ingresso indipendente dalla stessa;
  • Sala Capitolare della Cattedrale.
  • Casa natale di San Gerardo Maiella
  • La Bottega-sartoria Pannuto.
  • Battistero di San Gerardo
  • Percorso Museo Diocesano di Arte Sacra. Accompagnatori:
    1. Cardone Gerardo
    2. Cardone Maurizio
    3. Ceci Giuseppe
    4. Cerone Alessandra
    5. Cerone Gherarda
    6. Frieri Erberto
    7. Lamorte Gerardo
    8. Napodano Gennaro
    9. Napodano Cecilia
    10. Perillo Ilenia
    11. Trotta Gerardina
    12. Zeccola Antonio
    13. Zaccardo Galdino

Gli accompagnatori dovranno attenersi alle indicazioni di guida fornite dall’Associazione utili ad offrire l’uniformità delle notizie religiose e storiche.
Muro Lucano lì 20/07/2020